Villefranche-Sur-Mer. Se Esiste Il Paradiso (ebook)

Villefranche-Sur-Mer. Se Esiste Il Paradiso (ebook)

2,99
AÑADIR FAVORITONo disponible+ info

Información

Envío y devoluciones

Pescatori. Un golfo in cui approda, regolarmente una grande nave. Un viaggio nella luce del sud della Francia: un viaggio breve se si passa dalla Liguria del ponente, niente di troppo impegnativo, un percorso che si può fare in macchina, in aereo, o in treno. Il treno è vivamente consigliato. Cambiando a Ventimiglia, prendendo il Nizza che ferma anche a Montecarlo, in un attimo si arriva nella piccola stazione di questo villaggio di pescatori. Perché venire qui? Perché merita una sosta, un respiro, uno sguardo? Il perché non ha parole per essere spiegato, se non in una storia-non storia di un vagabondaggio inquieto, fino a un paese anfiteatro che sembra un presepe, una favola di Natale fuori stagione, una macchina del tempo, una stanza dei giochi, fra profumo di mare, reti, barche e quel passeggiare quando il cielo sa di malva e diventa sera. Un piccolissimo "village" che regala, a chi è di passaggio o stanziale, l’incanto di una delle baie più belle del mondo e tante storie incrociate con lo spazio accogliente per infilare la propria, per farla diventare parte di quel tutto che si incontrerà, senza cesure fra mare e cielo, senza alcun velo (se esiste, e non è così, ma se per caso esistesse, il paradiso sarebbe qui). Un viaggio su orme già percorse da Erika e Klaus Mann, da Jean Cocteau e tanti altri, una colonna sonora speciale, Daniel Barenboim, per cercare un’armonia interiore ed esteriore, spirituale e carnale, per sfuggire a qualcosa o darsi a qualcos’altro. Villefranche-sur-Mer, sotto Eze Village, tra la rue Obscure e tre frontiere. Un posto dove la luce può abbagliare. Dove il caffé Venezia è spesso chiuso, ma quando apre fa il caffé migliore. Un luogo dove parlano un mix fra italiano, francese e il dialetto della frontiera. Una vera e propria lingua, particolarissima, pulsante. Venite a vedere. Essere qui sembra un dono inaspettato. La rada, la vista, la grande nave, la gente, i marinai, le barche piccolissime. Diverso da tutto, qui si respira l'apertura sul mondo e si è rapiti da un singolare incantesimo. In questo modo, il piccolo villaggio di pescatori non si lascierà più dimenticare.


Detalles del ebook
ISBN:
9788863697766
Editorial:
Francesca Mazzucato
Formato:
PDF
Idioma:
Italiano
Género:
Biografías y Memorias
Subgénero:
Biografías y Memorias

Referencia:

8863697766 |

EAN:

9788863697766

Otros ebooks de FRANCESCA MAZZUCATO.

ver todos