Dai Gradini Della Chiesina (ebook)

Dai Gradini Della Chiesina (ebook)

7,99
No disponible+ info

Información

Envío y devoluciones

Motivo ispiratore di questa narrazione è l’importanza della città nella condizione umana di chi la abita. I suoi spazi, i suoi luoghi, non solo come riferimento geografico ma anche e soprattutto come elemento spirituale fondamentale per l’educazione e la maturazione esistenziale del cittadino. Il recupero, quindi, della memoria storica dei centri urbani e dei materiali con cui questi sono stati edificati, dà imprinting e senso all’esperienza umana e sociale degli abitanti. Di qui l’appello affinché la materia, in particolare, venga trasposta nella progettazione delle periferie delle città e nella valorizzazione dei centri storici, dei loro spazi vitali, come ultima risorsa per “saper conservare” il requisito vero del vivere la città, di preservare la società umana di cui l’uomo ha bisogno per vivere e per trovare il suo vero senso. Architettura e Scrittura, quindi, come ricerca e conferma di una forte identità interiore. Renzo Marrucci nasce a Volterra (Pi) nel 1946. Studia scultura a Volterra, a Firenze e poi a Carrara e si iscrive ad Architettura a Roma, dove segue i corsi di Bruno Zevi, laureandosi nel 1978. Ha lavorato ai piani di recupero del centro storico di Oreno di Vimercate, ha progettato residenze a Brugherio e a Segrate e ha restaurato, a Milano, la Chiesa di Santa Maria Bianca della Misericordia al Casoretto. In provincia recupera e valorizza il Complesso e l’area monumentale del Lazzaretto di San Colombano al Lambro (Mi), raccogliendo in un volume studi scientifici e importanti note manuali che confluiranno nell’importante cantiere di restauro del Castello Borromeo di Cassano d’Adda (Mi). Fonda il Centro Culturale Loreto a Milano da cui nasce un’interessante raccolta di studi che daranno luogo ad un volume sul Duomo di Milano, edito da Motta. Collabora con numerosi articoli a quotidiani e periodici, tra cui «Libero» e «Andromeda», in particolare sulla realtà di Volterra e alle sue problematiche di centro storico, e collabora con l’Università Cattolica di Milano, le Facoltà di Architettura di Milano e di Pavia, e l’Università Internazionale del Secondo Rinascimento a Senago (Mi), con docenze e partecipazioni a convegni. Collabora, infine, alla Redazione del Portale Internazionale di Architettura Organica con cinque significativi articoli sull’architettura di Giovanni Michelucci. Nel 2013 pubblica, sempre con Guida Editori, una raccolta di poesie dal titolo Poesie di pietra e d’amore. Renzo Marrucci dai gradini della chiesina 8 17,00 dai gradini della chiesina spazi dell’anima, luoghi, incontri Renzo Marrucci cope Marrucci 2016_Layout 1 05/07/16 12:27 Pagina 1 Motivo ispiratore di questa narrazione è l’importanza della città nella condizione umana di chi la abita. I suoi spazi, i suoi luoghi, non solo come riferimento geografico ma anche e soprattutto come elemento spirituale fondamentale per l’educazione e la maturazione esistenziale del cittadino. Il recupero, quindi, della memoria storica dei centri urbani e dei materiali con cui questi sono stati edificati, dà imprinting e senso all’esperienza umana e sociale degli abitanti. Di qui l’appello affinché la materia, in particolare, venga trasposta nella progettazione delle periferie delle città e nella valorizzazione dei centri storici, dei loro spazi vitali, come ultima risorsa per “saper conservare” il requisito vero del vivere la città, di preservare la società umana di cui l’uomo ha bisogno per vivere e per trovare il suo vero senso. Architettura e Scrittura, quindi, come ricerca e conferma di una forte identità interiore. Renzo Marrucci nasce a Volterra (Pi) nel 1946. Studia scultura a Volterra, a Firenze e poi a Carrara e si iscrive ad Architettura a Roma, dove segue i corsi di Bruno Zevi, laureandosi nel 1978. Ha lavorato ai piani di recupero del centro storico di Oreno di Vimercate, ha progettato residenze a Brugherio e a Segrate e ha restaurato, a Milano, la Chiesa di Santa Maria Bianca della Misericordia al Casoretto. In provincia recupera e valorizza il Complesso e l’area monumentale del Lazzaretto di San Colombano al Lambro (Mi), raccogliendo in un volume studi scientifici e importanti note manuali che confluiranno nell’importante cantiere di restauro del Castello Borromeo di Cassano d’Adda (Mi). Fonda il Centro Culturale Loreto a Milano da cui nasce un’interessante raccolta di studi che daranno luogo ad un volume sul Duomo di Milano, edito da Motta. Collabora con numerosi articoli a quotidiani e periodici, tra cui «Libero» e «Andromeda», in particolare sulla realtà di Volterra e alle sue problematiche di centro storico, e collabora con l’Università Cattolica di Milano, le Facoltà di Architettura di Milano e di Pavia, e l’Università Internazionale del Secondo Rinascimento a Senago (Mi), con docenze e partecipazioni a convegni. Collabora, infine, alla Redazione del Portale Internazionale di Architettura Organica con cinque significativi articoli sull’architettura di Giovanni Michelucci. Nel 2013 pubblica, sempre con Guida Editori, una raccolta di poesie dal titolo Poesie di pietra e d’amore. Renzo Marrucci dai gradini della chiesina 8 17,00 spazi dell’anima, luoghi, incontri cope Marrucci 2016_Layout 1 05/07/16 12:27 Pagina 1 Motivo ispiratore di questa narrazione è l’importanza della città nella condizione umana di chi la abita. I suoi spazi, i suoi luoghi, non solo come riferimento geografico ma anche e soprattutto come elemento spirituale fondamentale per l’educazione e la maturazione esistenziale del cittadino. Il recupero, quindi, della memoria storica dei centri urbani e dei materiali con cui questi sono stati edificati, dà imprinting e senso all’esperienza umana e sociale degli abitanti. Di qui l’appello affinché la materia, in particolare, venga trasposta nella progettazione delle periferie delle città e nella valorizzazione dei centri storici, dei loro spazi vitali, come ultima risorsa per “saper conservare” il requisito vero del vivere la città, di preservare la società umana di cui l’uomo ha bisogno per vivere e per trovare il suo vero senso. Architettura e Scrittura, quindi, come ri.


Detalles del ebook
ISBN:
9788866662990
Editorial:
Guida Editori
Formato:
PDF
Idioma:
Italiano
Género:
Biografías y Memorias
Subgénero:
Biografías y Memorias
Prelectura del libro:
Dai Gradini Della Chiesina (ebook)

Referencia:

8866662990 |

EAN:

9788866662990