I Malavoglia (ebook)

I Malavoglia (ebook)

2,99
AÑADIR FAVORITONo disponible+ info

Información

Envío y devoluciones

I Malavoglia, pubblicato nel 1881, è il primo romanzo dell'incompiuto ciclo 'I vinti' (che comprende anche Mastro Don Gesualdo), ed è considerato il capolavoro della letteratura verista italiana. Racconta la storia di una famiglia di pescatori di Aci Trezza, paesino nei pressi di Catania, all'indomani dell'Unità d'Italia. In quest'opera Verga supera il bozzettismo veristico per contribuire in modo fondamentale alla creazione di una tradizione narrativa realistica in Italia. Lo scrittore offre con questo romanzo uno straordinario affresco della vita popolare siciliana dell'Ottocento, indagata non solo nei suoi aspetti esteriori e materiali, ma anche nelle sue più profonde forme sociali e di pensiero. Il suo attaccamento ai valori più autentici di quella civiltà (la famiglia patriarcale, la casa del nespolo, l'imbarcazione 'La Provvidenza') si accompagna alla condanna dei suoi colpevoli ritardi; ma su tutto domina un pessimismo di fondo, un senso di immobilità e immutabilità dei destini sociali e umani che è in netto contrasto con gli ottimismi trionfanti della borghesia italiana postunitaria. Al testo verghiano si è ispirato anche il registra Luchino Visconti con il suo film del 1948 'La terra trema', una delle opere cinematografiche più importanti del neorealismo italiano.


Detalles del ebook
ISBN:
9788868160104
Editorial:
Il Narratore
Formato:
EPub sin DRM
Idioma:
Italiano
Género:
Novela fantástica
Subgénero:
Novela de Ciencia Ficción y Fantástica

Referencia:

8868160104 |

EAN:

9788868160104