Timeo (ebook)

Timeo (ebook)

Autor:
Platone
0,99
No disponible+ info

Información

Envío y devoluciones

Nel dialogo platonico Timeo, scritto intorno al 360 a.C., si parla del mondo fisico ed in particolare del rapporto fra idee e cose. In esso vengono approfonditi essenzialmente tre problemi: quello cosmologico dell'origine dell'universo, quello fisico della sua struttura materiale, ed infine quello finalistico. Ai tre argomenti corrispondono altrettante parti in cui è possibile suddividere l'opera, alle quali va aggiunto il prologo. Per Platone la natura non è governata da leggi cieche e meccaniche, ma è dotata di una immanente finalità, che tende a raggiungere il regno delle Idee . Ma nella natura vi è un principio oscuro ed amorfo, causa di imperfezione e di male, la materia. Essa resiste spesso all’attività del Demiurgo, che cerca di fare in modo che le cose siano un’imitazione perfetta delle Idee: ed ecco perché, ad un unico modello ideale eterno, corrisponde la molteplicità del vivente. .


Detalles del ebook
ISBN:
9788874172306
Editorial:
REA Multimedia
Formato:
EPub con DRM
Idioma:
Italiano
Género:
Filosofía
Subgénero:
Filosofía
Prelectura del libro:
Timeo (ebook)

Referencia:

8874172306 |

EAN:

9788874172306