Ira (ebook)

Ira (ebook)

5,99
AÑADIR FAVORITONo disponible+ info

Información

Envío y devoluciones

“Il corpo di Arion in quegli anni crebbe, si adattò a quello sforzo, si modellò, superò anche in altezza il passo e ottanta del padre, divenne veloce ed abile con l'ascia. Gli alberi cadevano come fuscelli sotto i suoi colpi e per ogni creatura che abbatteva, rivolgeva la sua rapida, ma sentita preghiera a Silvane. Non temeva il caldo, il freddo e diventava via via sempre più forte e resistente.” Arion è un abile boscaiolo, amante della natura e della vita all'aria aperta. Insieme al padre Arson e a Khujo, il suo enorme e fedele lupo, Arion passa le sue giornate in mezzo ai boschi, maneggiando l'ascia, trasportando tronchi e facendo la lotta col suo leale amico Khujo. La vita del giovane scorre in una bucolica tranquillità, insieme alla madre Lea e la sorellina Silvany. Nulla sembra turbare la loro felicità. È un’ improvvisa chiamata alle armi per il pacifico regno di Vaukhaal a causare disordini e a destabilizzare il normale equilibrio. Arion come altri giovani della città di Folun viene reclutato e sottoposto ad un duro addestramento. Da subito risulta a tutti evidente che le capacità fisiche del ragazzo sono notevolmente superiori alla media. Ed è durante un litigio coi suoi commilitoni che comincia ad emergere un lato assolutamente sconosciuto del suo carattere. In condizioni di dolore e di minaccia, il giovane perde completamente la ragione e il controllo entrando in una sorta di trance combattiva, ma soprattutto distruttiva: la berserkrsgangr. La cosa non passa inosservata e attira l'attenzione del capitano Huggher e dell'arcanista Cyrdas... e non solo. L'addestramento del giovane prende una piega completamente diversa. È in questo periodo che Arion conosce la giovane e bellissima Dalia e che un popolo di esseri malvagi e bellicosi di noti come zorkrug attaccano la famiglia di Arion e ne uccidono il padre. Sconvolto dalla cosa il giovane combattente insegue e massacra le creature. Quasi in fin di vita dopo lo scontro, viene salvato dal popolo del piano etereo: gli eladrin. Uno di loro, Elios, accetterà di proseguire l'addestramento del giovane. Una terribile quanto inaspettata invasione di orrende creature sconvolge tutte le città di Vaukhaal. Massacri efferati vengono perpetrati agli esseri umani da parte di creature chiamate “Immondi”. Lo chiamano il Nero ed è lui a comandare l'invasione. Ora Vaukhaal è un deserto grigio e inospitale. Le verdi e rigogliose colline, gli assolati e fertili campi hanno lasciato lo spazio a lande desolate. La felice e spensierata popolazione è diventata nella migliore delle ipotesi schiava di zorkrug, mori e Inanimati. Kander, il comandante dell'esercito imperiale, Huggher, Cyrdas ed un pugno di altri guerrieri daranno vita alla ribellione. Anche Arion entra a far parte della insurrezione, ma sempre ossessionato dalla ricerca della madre e della sorella scomparse durante l'invasione. Il giovane diverrà sempre più abile e feroce nella lotta. Insieme a Khujo seminerà il panico fra le fila nemiche. Ma ancora una volta il destino riserverà al giovane brutte sorprese. Inviato in territorio nemico per scoprirne i segreti dovrà scontrarsi con creature terribili, ma sopratutto dovrà fare i conti con la propria natura e i propri sentimenti per Dalia. Cosa prevarrà in lui il berserkr o il signore dell'occulto? Sceglierà il bene o il male? Tutto questo durante un olocausto che porterà la popolazione di Vaukhaal alla quasi completa estinzione. .


Detalles del ebook
ISBN:
9788899121938
Editorial:
Cavinato Editore
Formato:
EPub con DRM
Idioma:
Italiano
Género:
Novela fantástica
Subgénero:
Novela de Ciencia Ficción y Fantástica

Referencia:

8899121938 |

EAN:

9788899121938

Otros ebooks de Alberto Turrin.

ver todos