Canne Al Vento (ebook)

Canne Al Vento (ebook)

2,99
No disponible+ info

Información

Envío y devoluciones

Come numerosi romanzi dell'epoca, anche 'Canne al vento' vide la luce in una pubblicazione a puntate per 'L'illustrazione Italiana', nel 1913. Già dal titolo si evince il tema dell'opera: la fragile e dolorosa essenza della condizione umana, pronta a essere piegata, o spazzata via, da un improvviso colpo di vento. C'è la terra sarda in sottofondo, selvaggia e a tratti inospitale, per mettere su carta le tematiche proprie di una terra meravigliosa, selvaggia e complicata: la superstizione estrema, la povertà, il senso assoluto dell'onore. In un'epoca nella quale il progresso industriale e tecnologico veniva celebrato con estremo ottimismo, la Deledda si faceva cogliere invece da un più sensibile sconcerto derivante dal mutamento improvviso. Le sue pagine sono per il lettore una scintilla in grado di accendere un rinnovato desiderio di autenticità e rispetto verso la natura.


Detalles del ebook
ISBN:
9788899163617
Editorial:
Fermento
Formato:
EPub sin DRM
Idioma:
Italiano
Género:
Novela fantástica
Subgénero:
Novela de Ciencia Ficción y Fantástica
Prelectura del libro:
Canne Al Vento (ebook)

Referencia:

8899163617 |

EAN:

9788899163617

Otros ebooks de GRAZIA DELEDDA.

ver todos