I Persiani (ebook)

I Persiani (ebook)

Autor:
Eschilo
0,99
AÑADIR FAVORITONo disponible+ info

Información

Envío y devoluciones

"I Persiani" (in greco antico Πέρσαι, traslitterato in Pèrsai) è una tragedia di Eschilo, rappresentata per la prima volta nel 472 a.C. ad Atene. È in assoluto la più antica opera teatrale che ci sia pervenuta. La tragedia è ambientata a Susa, la residenza del re di Persia, dove Atossa, madre del regnante Serse, ed i dignitari di corte attendono con ansia l'esito della battaglia di Salamina (480 a.C.). L'autore Eschilo, figlio di Euforione del demo di Eleusi (in greco antico Αἰσχύλος, traslitterato in Aischýlos; Eleusi, 525 a.C. – Gela, 456 a.C.), è stato un drammaturgo greco antico. Viene unanimemente considerato l'iniziatore della tragedia greca nella sua forma matura ed è il primo dei poeti tragici dell'antica Grecia di cui ci siano pervenute opere per intero. A lui seguirono Sofocle ed Euripide.   Traduzione a cura di Ettore Romagnoli   Ettore Romagnoli (Roma, 11 giugno 1871 – Roma, 1º maggio 1938) è stato un grecista e letterato italiano.


Detalles del ebook
ISBN:
9788899447465
Editorial:
Passerino Editore
Formato:
EPub sin DRM
Idioma:
Italiano
Género:
Artes
Subgénero:
Artes Escénicas

Referencia:

8899447465 |

EAN:

9788899447465

Otros ebooks de Eschilo.

ver todos